Classica d'estate!

16 Agosto 2014

   alex.jpg

Appena dopo il Ferragosto, nella storica Maratonina dei Due Colli, che ormai si propone come un must per i runner pugliesi e non solo, l'ASD Foggia Running ha presentato sette atleti alla partenza di Cagnano Varano

Con lo sfondo di un bellissimo paesaggio garganico e su di un percorso non facile da interpretare per la sua altimetria, le maglie verdi hanno ben figurato sul traguardo di Carpino tra un pubblico calorosissimo che si è aggiunto quale elemento di pregio alla già ottima organizzazione di tutta la manifestazione.  

Saliscendi!

 10^ Maratonina Avis di Rignano Garganico

E' stato un continuo confrontarsi con le variazioni di pedenza per le atlete e gli atleti che, con una temperatura di poco inferiore ai 30 gradi, hanno preso parte alla 10^ Maratonina Avis di Rignano Garganico. 

Sabato scorso dalle vie del Balcone del Tavoliere e delle campagne circostanti, i nostri atleti riportano ancora ottimi risultati. In particolare, dei 13 partcipanti della Foggia Running,  sono andati a premio: Ciro Scopece, Battistina Capriglione Vena e Alessandro De Marzo.

foto.jpg

CIRO SCOPECE = CAMPIONE!

Fa tutto: Corre, cade, si rialza e vola!

Dopo la preparazione invernale il nostro campionissimo, "Foggiano Doc", il 30 marzo a San Giovanni Rotondo si presenta al 6° Trofeo di Capitanata, gara valida quale prima tappa del Circuito CorriCapitanata 2014. E' subito vittoria.

   ciro_in_corsa.jpg 

Dopo sette giorni cade. Alla Maratonina dei Tratturi su un disagevole sterrato lucerino, dei sassi lo tradiscono. Il dolore subito si fa sentire ma non lo scoraggia, infatti, anche a dispetto della strada percorsa in più per una svolta non ben segnalata, arriva in fondo secondo assoluto.

Nei giorni successivi arriva anche la pubalgia... e si fa sentire parecchio. Per lui la restante parte del mese di aprile è un correre soffrendo. Alla Corri Cagnano 2014, seconda tappa del circuito provinciale, ha problemi già durante il riscaldamento ma si presenta ugualmente al via. Arriverà quarto assolutoincredibile! Dice di essersi sbloccato proprio nella parte più difficile e cioè sulla durissima salita dopo il giro di boa a metà percorso. Roba da vero campione

Non ci ferma più N E S S U N O !!!

Ieri sera neanche una pioggia battente è stata in grado spaventare gli iscritti della Foggia Running alla terza edizione della Corri Capojale che puntuali e senza esitazione si sono presentati alla partenza.

I risultati, di seguito esposti, dicono che ormai andare a premio sta diventando una costante per un gruppo di atlete e atleti che cresce sempre e vede aumentare al proprio interno un grande spirito emulazione agonistica e più in generale sportiva.

Bene così. Sempre avanti!

pioggia.jpg

TEMPO DI RACCOLTA!

Alla 2^ SAN MICHELE MOUNTAIN RUNNING, lo stesso giorno in cui la Germania alza la coppa di Campione del mondo di Calcio, l'ASD Foggia Running raccoglie ben otto premi più o meno prestigiosi ma tutti importantissimi e preziosi. 

Scopriamoli tutti. 

Week-end di corsa!

rocchetta.jpg

Si è appena concluso un lungo ed intenso week end per l’A.S.D. Foggia Running, ricco di impegni e soddisfazioni che ha visto la nostra Associazione impegnata nell’organizzazione di ben 2 eventi in soli 3 giorni… le “MiniOlimpiadi di San Pio X”  e il “1° Raduno Podistico Corriamo per Rocchetta”.

Il Passatore 2014!

"Gran Premio della montagna al km 48!" 

Sembra di parlare di una gara ciclistica ma in realtà non è così. Stiamo facendo riferimento al punto più alto della 100 km del Passatore, ultramaratona che si corre da Firenze a Faenza unendo, così, la terra del Chianti a quella del Sangiovese, come pensato dagli ideatori di questa competizione con prima edizione nel 1973.

 pierino_2.jpg

il 24 maggio di quest'anno, tra tutti quelli partiranno da Via Calzaiuoli, ci sarà anche un atleta dell'ASD Foggia Running: è il nostro nonno, anzi Super Nonno Pierino Salcuni. 

A chi corre pensare a 100km ed inoltre vedere la cartina altimetrica, fa venire i brividi. Lui di ultramaratone ne ha corse diverse, tanto da poterlo considerare esperto delle lunghe distanze anche se è la prima volta con un numero di km a tre cifre. Ha studiato tutto nei minimi dettagli (rifornimenti, cambi, ritmo da tenere, materiali riflettenti, ecc), tutto quanto si possa prevedere. Per il resto sarà una grande emozione, quella di ogni momento che vivrà e sicuramente rimarrà nei suoi ricordi.  

  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor
  • sponsor